lunedì 29 settembre 2014

Fare...


Intanto che penso a come fare, intanto che cerco di disegnare, di scrivere una storia, di ricordarmi come facevo a 13 anni senza pensarci su troppo, mi viene in mente che uno deve veramente essere come un 'bambino'.. a 40 anni ci vuole una certa risolutezza a costringersi ad essere bambini... intanto che penso a Iara provo a capire qualcosa di più di storytelling, narrazione, inchiostrazione. A volte ho brandelli di idee geniali, a volte intere tavole balenano nella mia tesa.. ma niente che sia coerente o appartenente tutto alla stessa storia. E in effetti la sua storia (quella della bambina fra due mondi) è ferma alle prime due o tre battute . So solo come va a finire e come inizia.. per il resto ho il buio più totale. Ma ammetto che ci ho dedicato poco tempo, troppo poco. E' ora di recuperare.

Nessun commento:

Posta un commento