mercoledì 25 febbraio 2015

Fede...


L'arte di essere perennemente nel flusso prevede la probabilità di dover fare dei salti  nel buio seguendo, il più delle volte, solo una debole sensazione. E a quanti si preoccupano di come possa sembrare una follia seguire soltanto una sensazione io rispondo che 'quella sensazione è la cosa più reale che io abbia mai avuto'. Come fai a saperlo prima? Non puoi. La conferma arriva solo a posteriori. Per questo si chiama fede, e non ragionamento.

Nessun commento:

Posta un commento